Tag

, , , , , , , , , , , , ,

Image by Malene Thyssen

Ho visto la pioggia cadere lentamente, come se la vita avesse rallentato il passo.

Ogni goccia era più che chiara alla mia vista, nel suo splendore regolare ed abbagliante in cui si riflettevan le infinite sue sorelle.

Piano, ma non troppo, il mare della pioggia si riuniva alla sua Terra. Che spettacolo di meraviglia intensa!

Con gli occhi a terra, sdraiato come un bimbo, guardavo sbalordito quella danza.

La goccia discendeva fino a terra, e nel toccarla si fletteva tutta. Da tonda diveniva quasi piatta, ma senza dare segni di dolore. Integra, solamente spinta in basso da quell’attrazion fatale.

Poi la forza veniva contrastata dalla natura stessa della goccia, e questa ritornava verso l’alto in un impeto elastico di grande foga, che la faceva apparire come un angelo.

Del fumo si librava dalla terra allora, memoria di eventi passati.

Ho visto le memorie della terra, e sono vive.

Sono anime di pioggia.

Neri.

NeriFondiSigillo

Annunci