Tag

, , , , , , , , ,

Buongiorno e bentornati.

Oggi, per il NeriQuote, voglio sottoporre alla vostra attenzione questa frase di Tito Quinzio Flaminino, attribuitagli nientemeno che da Tito Livio.

Contro individui concordi, anche la potenza dei re s’infrange: ma la discordia e la sedizione offrono infiniti vantaggi agli avversari.

Niente di strano che una frase del genere sia stata pronunciata da un condottiero. Io penso che sia una frase assolutamente attuale, anche al di fuori di quello che può essere uno scenario di guerra.

Voi cosa ne pensate?

A presto!

Neri.

NeriFondiSigillo

Annunci