Tag

, , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

La mia vita è un cumulo di progetti. Ho in mente di fare questo e quello, ho appuntato tutto e tutto è stato accuratamente catalogato e riposto lì dove posso accedervi con facilità.
Ogni singolo progetto ha il suo cantuccio nel quale si tiene al caldo, in attesa di affrontare il gelo della realtà contro il quale si dovrà inevitabilmente scontrare, prima o poi. E alcuni di questi progetti non mi stanno particolarmente simpatici, per cui li spingo nel mondo prima negli altri, facendoli dissolvere nella nube glaciale della realtà, mentre altri li custodisco ed accudisco con più cura.
Sono i miei progetti cari. Alcuni sono i primi in ordine temporale, altri i primi in ordine d’importanza, ma comunque tutti sono i primi in qualcosa. Ognuno di loro gode del mio affetto incondizionato, del mio triplice amore: di fratello, di genitore e d’amante.


Questi progetti li mantengo al caldo, restio a farli scontrare con il gelo del mondo. Sono più forti degli altri, è vero, ma sono sicuro che resisterebbero? E se non dovessero farcela? Se per caso dovessero soccombere come quelli che ho appositamente condannato, facendo di me non solo un boia consapevole, ma anche un boia pentito e disperato?
No, non posso rischiare. Ma se non rischio, non posso vivere.

E poi, dovessero anche soccombere tutti, ci sarà sempre lui. Lui non potrà fallire. Lui brucia di un ardore tanto forte che nessun gelo potrà mai soffocare.

Lui resisterà. E dovesse anche essere in punto di morte, Lui porterà a termine il suo compito, ripagandomi di un’esistenza in bilico.

NeriFondiSigillo

Annunci