Tag

, , , , , ,

Buongiorno a tutti, oggi diamo il via ad una collaborazione che spero sia duratura ed apprezzata con la pagina facebook “Una parola desueta al giorno”.

Questa interessante pagina, oltre a numerosi contenuti culturali e letterari interessanti, offre ogni giorno una parola italiana in disuso, con tanto di spiegazione dettagliata. Vedendo questa interessante iniziativa, mi sono proposto a chi l’amministra ed abbiamo concordato che ogni lunedì posteremo un piccolo racconto scritto da me che si basi sulla parola del sabato precedente.

Ma bando alle ciance, ora che le spiegazioni sono state date, vi presento la parola di oggi e la storia ad essa correlata.

“Sanfasò”: Avverbio
1. superficialmente
sans façon
Etimologia Loc. fr.; comp. di sans ‘senza’ e façon ‘modo’

Definizione: loc. avv. in modo raffazzonato; sbrigativamente e senza cura: fare una cosa (alla) sans façon.

Questa era la parola di oggi, ed ecco il racconto.

“Sanfasò”

Tutti credevano fosse un errore dell’incisore, e alla fine questo fatto era entrato a far parte della leggenda. Nel piccolo paesino tutti andavano a rendere omaggio a quel sepolcro sulla cui lapide non c’era altro che quella dicitura, e chiunque si avvicinasse a quel piccolo tumulo non poteva fare a meno di avvertire una profonda vicinanza con il santo.

Tuttavia l’uomo che giaceva lì non era affatto un santo, bensì uno sfortunato senza nome che, allontanato da tutti durante la vita, aveva avuto la fortuna d’esser seppellito in una fossa poco profonda che lo avvicinava a chiunque si chinasse sul suo sepolcro. E chi l’aveva affidato all’eterno riposo aveva voluto scriver sulla lapide il modo in cui l’aveva fatto: aveva scritto “Sanfasò”, ovvero “superficialmente”, ma dalla sua malizia era scaturita un’eterna venerazione.

Bene, per oggi è tutto! Spero che questa nuova iniziativa vi piaccia, e ci vediamo al prossimo articolo.

Ah, ovviamente ogni commento, suggerimento o quant’altro è gradito e ben accetto!
Neri.

Se ti piacciono i miei post, seguimi su:

Facebook              Twitter             WordPress

Facebook           Twitter          Wordpress

Grazie! 🙂

Annunci